CILIEGIOLO 2016

Varietà: Ciliegiolo in purezza

 

La vinificazione

 

Le uve selezionate in campo sono vinificate a temperatura controllata 24-25°C e mediate l'utilizzo di lieviti selezionati, la fermentazione è lenta e costante.

Il contatto delle bucce con il mosto è garantito da rimontaggi delicati, che hanno lo scopo di estrarre tutte le caratteristiche varietali delle uve, contribuendo a delineare un profilo organolettico tipico e inconfondibile.

 

 

Il Vino

Il ciliegiolo è una varietà che consente di produrre vini di grande piacevolezza, il nome descrive la principale caratteristica dell'aroma del vino, vale a dire sentori di frutta rossa e più precisamente ciliegia, completato da una nota di chiusura leggermente fumè.
Il colore mai eccessivo, è un rubino con delicati riflessi granati molto elegante nel bicchiere.
In bocca è delicato e molto fine, il tannino appena accennato ed una spina acida ben presente, conferiscono al prodotto una grande bevibilità, e una notevole capacità di abbinamento con varie pietanze.

Abbinamenti consigliati

Carni bianche, primi piatti e formaggi e salumi di media stagionatura

Dati analitici annata 2016

Alcol 13,4 % Vol
Acidità totale 5,0 g/l
Acidità volatile 0,52 g/l
pH 3,69

TORNA SU